top of page
  • Immagine del redattoreBenedetta Scuderi

Elezioni per il Parlamento europeo: Come si vota?

Aggiornamento: 6 giu



Le elezioni del Parlamento Europeo rappresentano un momento cruciale per la democrazia, in cui i cittadini dei Paesi membri dell’Unione Europea (UE) scelgono i propri rappresentanti. Ecco una guida semplice su come si vota in Italia per le elezioni europee del 2024.


Quando?

Le elezioni si terranno l’8 e il 9 giugno 2024. I seggi saranno aperti dalle ore 15:00 alle 23:00 di sabato 8 giugno e dalle 7:00 alle 23:00 di domenica 9 giugno.


Chi può votare?

Per votare è necessario avere compiuto 18 anni ed essere cittadini italiani o dell’Unione europea con residenza legale in Italia, oppure cittadini italiani residenti all’estero.


Quali sono i documenti necessari?

Ogni elettore dovrà recarsi al seggio elettorale munito della propria tessera elettorale e di un documento di identità valido. Il seggio elettorale di appartenenza è indicato sulla tessera elettorale.Chi è sprovvisto di tessera elettorale potrà recarsi all'Ufficio Elettorale o presso qualsiasi sede anagrafica per richiedere la tessera. Gli uffici comunali, in occasione delle elezioni, effettuano aperture straordinarie.


Come e chi si può votare?

Per votare, bisogna barrare il simbolo del partito scelto. È possibile esprimere da una fino a tre preferenze per i candidati della lista del simbolo barrato e appartenenti alla circoscrizione per cui si vota, purché riguardino candidati di sesso diverso. L’Italia è divisa in cinque circoscrizioni elettorali: Nord Ovest (Lombardia, Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta), Nord Est (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna), Centro (Toscana, Umbria, Marche, Lazio), Sud (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria) e Isole (Sicilia, Sardegna).


Per poter votare per Benedetta bisogna:

  1. Essere residenti nella circoscrizione Nord-Ovest

  2. Barrare il simbolo di Alleanza Verdi e Sinistra 

  3. Scrivere SCUDERI

  4. Se si vogliono esprimere altre preferenze è necessario rispettare l’alternanza di genere affinché non vengano annullate


Perché è importante votare?

Votare alle elezioni europee è un diritto e un privilegio che consente ai cittadini di influenzare le decisioni che riguardano l’intera UE. È un’ opportunità per far sentire la propria voce e contribuire a plasmare il futuro dell’Europa.


Le elezioni europee sono un evento significativo che richiede la partecipazione attiva dei cittadini. Con questa guida, speriamo di aver chiarito il processo di voto e incoraggiato tutti ad esercitare il proprio diritto democratico.



347 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page